La torta al limone è un classico, servita insieme ad una tazza di tè tra amiche, a colazione per i vostri bambini o dopo cena sarà un piacere per il palato di grandi e piccoli.

Semplicissima da realizzare e alla portata anche dei meno esperti.

E’ un dolce che ha accompagnato le mie domeniche e l’uso dei limoni appena raccolti dall’orto della mia bisnonna la rende speciale.

Vi consiglio di utilizzare limoni non trattati, per poterne esaltare il gusto.

 

 

INGREDIENTI: 

 

3 bicchieri di farina 0

1 ½ bicchiere di olio di arachidi

1 ½ bicchieri di zucchero semolato

1 bicchiere di latte

4 uova

1 bustina di lievito istantaneo per dolci

la buccia grattuggiata di 2 limoni

 

 

PREPARAZIONE:

 

 

Iniziate col sbattere le uova insieme allo zucchero e un pizzico di sale.

Procedete aggiungendo il latte, l’olio e la buccia dei limoni.

Separatamente setacciate la farina, aggiungete il lievito e mescolate tutti i componenti secchi.

Ora, procedete aggiungendo la farina e lievito al resto del composto, poco per volta.

Una volta ottenuto un impasto omogeneo e senza grumi, versatelo in una teglia dal diametro di 22/24 cm.

Infornate a 180° per circa 45 minuti.

 

 

 

Leave a Reply